Si ricostituisce il circolo dei Giovani Democratici di Aprilia. Sabato 4 marzo, alla presenza del segretario regionale e provinciale, si [ svolta la riunione territoriale che ha affidato a Antonino Carbone la guida dei giovani del Pd.

Durante il confronto sono state individuate le prossime iniziative che, partendo dalle impellenti carenze di impianti sportivi per i giovani apriliani, si dislocheranno su tutto il territorio. "In particolare ci occuperemo di tematiche importanti come ambiente,  legalità, infrastrutture, istruzione e formazione. Alla luce di queste importanti iniziative crediamo - spiega Carbone - che la ricostituzione della sede comunale e l'avvio di un tesseramento proprio rispetto quello del partito, possano rafforzare ancor di più la condivisione dei valori, dei principi e delle attività dell'organizzazione tra i tanti giovani presenti in città che si riconoscono nei Giovani Democratici. Riteniamo che un'organizzazione politica giovanile sia lo strumento più efficace per poter avvicinare i giovani alla politica, per farli partecipare attivamente, e formare la futura classe dirigente".

Per questo il neo segretario dei Giovani Democratici si attiverà per favorire il processo di partecipazione dei ragazzi. "Vogliamo aprire una fase radicamento territoriale - continua - e di adesione formale all'organizzazione, mettendo al centro l'impegno, la passione e l'iniziativa politica, con l'obiettivo di far emergere idee e proposte concrete per il territorio apriliano, che da troppi anni vede i giovani lontano dalla politica".