Resta in carcere la 49enne romana, Luisa Leacche, sorpresa dai carabinieri ad Aprilia mentre viaggiava in auto con un borsone da palestra contenente 15 chili di hashish. A disporre la misura cautelare, al termine dell'interrogatorio della donna, che gli investigatori ipotizzano sia un corriere, è stato il gip Giuseppe Cario.