Mercoledì scorso i carabinieri della stazione di Campoverde, nel corso del controllo del territorio, hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato, una 54enne di origini siberiane, domiciliata a Campoverde, la quale risultava soggiornare irregolarmente sul territorio nazionale. Sono state poi avviate nei confronti della donna le procedure previste per l’espulsione.