Ancora un "colpo" nelle scuole del litorale romano.

Dopo quelli registrati nelle scorse settimane a Pomezia e ad Anzio, dove i ladri hanno pensato bene di arraffare alcune attrezzature hi-tech, arrecando quindi danno alla didattica, nel corso del fine settimana è stata la volta di Ardea.

In particolare, i malviventi sono entrati nella scuola dell'Infanzia "Sant'Antonio" di via Laurentina e, una volta all'interno dell'edificio, hanno preso di mira il distributore automatico di bevande, lo hanno forzato e hanno portato via i pochi spiccioli contenuti al suo interno.

Il plesso, come sappiamo, non è munito di allarme o videosorveglianza.