Nei giorni scorsi, sul sito istituzionale del Comune di Ardea, è stato pubblicato un avviso volto a ricercare un soggetto che voglia prendere in concessione la gestione di un bene confiscato alla criminalità organizzata, sito al civico 48 di via Modena. Nello specifico, il municipio “intende svolgere un’indagine conoscitiva - si legge nell’avviso pubblico - finalizzata a individuare un soggetto interessato all’affidamento in concessione del bene e alla ristrutturazione dello stesso per finalità sociali”.

Dunque, enti, comunità, associazioni senza scopo di lucro, organizzazioni di volontariato e cooperative sociali potranno inviare la propria istanza in Comune entro le ore 17 del 15 dicembre: oltre alla ristrutturazione, il concessionario dovrà anche farsi carico delle utenze, delle spese amministrative e della manutenzione ordinaria del bene.