Il sindaco di Pomezia, Fabio Fucci, e l’assessore Lorenzo Sbizzera hanno incontrato i vertici della società di servizi Intercarta S.p.A., ditta specializzata da oltre cinquanta anni nel settore della carta da macero e diventata nel tempo una delle più importanti aziende italiane che operano a livello nazionale ed europeo nel settore del recupero e commercializzazione dei rifiuti. Intercarta, con sede operativa negli stabilimenti di via Naro e via di Valle Caia, collabora con la città di Pomezia per lo smaltimento della plastica.

“Sono molto contento di essere qui in visita oggi - ha detto il Sindaco - perché sto constatando con i miei occhi dove finisce e come viene riutilizzata la plastica che differenziano i nostri concittadini. Abbiamo lavorato duramente per trasformare Pomezia in una città all’avanguardia nella gestione del ciclo dei rifiuti: oggi spendiamo molto meno per conferire i rifiuti indifferenziati in discarica e ricaviamo molto di più dalla vendita del materiale differenziato come la plastica, e questo grazie al grande lavoro di recupero dei rifiuti che svolgono aziende come Intercarta”.                        

“Investire nel riciclo e recupero dei rifiuti - ha concluso il primo cittadino - si traduce in tutela dell’ambiente, decoro urbano, abbattimento dei costi di gestione e di conseguenza riduzione della tassa sui rifiuti per la cittadinanza. Una strada che Pomezia sta percorrendo a gonfie vele”.