Rubano un muletto da un capannone vicino, sfondano la porta laterale del negozio “Tacabanda” e portano via centinaia di smartphone nuovi di zecca. Poi fuggono via, facendo perdere per ora le proprie tracce. Mancano pochi minuti alle tre di notte quando i ladri entrano in azione nel negozio situato sull’Appia, nel territorio di Fondi. Ad agire sono più persone e il furto evidentemente è stato studiato nei minimi dettagli. Sul posto i carabinieri della tenenza di Fondi che hanno avviato le dovute indagini. La pista è quella di una banda di professionisti.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (28 ottobre 2016)