Colpo grosso l’altra sera in una nota impresa agrituristica di Fondi, in zona Selvavetere. Ignoti si sono introdotti negli uffici dell’azienda “Casabianca” da una finestra che affaccia su lato posteriore dell’edificio e, dopo aver forzato la cassaforte, hanno portato via contanti e assegni, dileguandosi subito dopo. Immediatamente è scattato l’antifurto, collegato al telefono dei titolari che hanno subito allertato la polizia del commissariato di Fondi. Sul posto si è recata una volante, che ha raccolto i primi elementi. Poi è stata chiamata la scientifica, che ha trascorso diverse ore sul posto a caccia di possibili tracce. Quello che sembra emergere dai primi riscontri, comunque, è che gli uomini in azione conoscevano bene il posto ed erano professionisti del “mestiere”. 

Il servizio completo in edicola con Latina Oggi (24 novembre 2016)