L’accordo sembra fatto. Un aggiustamento di qua, un ritocco di là e i conti tornano. Il servizio di raccolta differenziata col metodo porta a porta entra nella fase due. Come riferito in commissione Ambiente nei giorni scorsi, l’amministrazione del sindaco Salvatore De Meo a partire dal mese di marzo apporterà alcuni cambiamenti al sistema di raccolta. Si prevede l’aumento dei ritiri dell’umido da due a tre volte per settimana. Contestualmente il prelievo del vetro, che avviene una volta la settimana, avrebbe una cadenza di quindici giorni. Per quanto riguarda le utenze commerciali ulteriori aggiustamenti saranno apportati in un secondo momento. 

L'articolo completo in edicola su Latina Oggi (19 febbraio 2017)