Lunedì scorso, alle 19 circa, a Fondi i carabinieri della locale tenenza hanno tratto in arresto P.E., 44enne del luogo, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma. La donna, ritenuta responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, dovrà scontare la pena residua di un anno e nove mesi di reclusione. L’arrestata è stata associata presso la casa circondariale di Roma-Rebibbia, per l’espiazione.