Quando parliamo di donare, di solito pensiamo al denaro, o al tempo, o alla nostra professionalità messa a disposizione di chi ne ha bisogno. Più raramente pensiamo a qualcosa che riguarda il nostro corpo. Eppure in Italia un milione e settecentomila persone donano il loro sangue, un gesto che salva la vita. E che potremmo decidere di fare anche noi. Per tanti motivi. Perché il sangue risulta indispensabile per moltissime terapie e non solo nelle situazioni di emergenza. Perché il sangue non si produce in laboratorio. L’Avis comunale di Fondi pertanto ricorda a tutti i cittadini fondani e non, che anche a Fondi è possibile compiere questo importante gesto di solidarietà. Per la donazione basta recarsi nel punto di raccolta presso l’ospedale San Giovanni di Dio Fondi nel mese di marzo nei giorni di sabato 4, 11, 18, 25 e lunedì 6, dalle ore 07.30 alle ore 10.00. Si ricorda inoltre si può donare in un’ età compresa tra i 18 e 65 anni, in uno stato di buona salute. La colazione è offerta dall’Avis. Inoltre tanti bellissimi gadget per tutti i donatori.