Installare una fontana e dei bagni pubblici in centro, nella zona dell'anfiteatro comunale, per offrire un servizio a residenti e turisti. La proposta era arrivata dai cittadini con tanto di raccolta firme ma la richiesta è caduta nel dimenticatoio. Oggi la riprende il gruppo del Partito socialista italiano rappresentato dal referente locale Filiberto Rizzi. Il Psi torna a chiedere all’amministrazione comunale di Fondi di prendere in considerazione la proposta. Nelle scorse settimane era stata avviata anche una raccolta firme che ha raggiunto 740 sottoscrizioni. Ora Rizzi chiede al presidente della commissione Lavori pubblici, presso cui è stata depositata la petizione, di interessarsi della vicenda. Se non dovessero arrivare risposte in merito, il Psi chiederà un confronto direttamente col primo cittadino Salvatore De Meo.