Ieri i carabinieri di Lenola, in esecuzione all’ordine per la carcerazione con contestuale provvedimento di sospensione della prosecuzione della detenzione in regime di arresti domiciliari,  emesso  dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ravenna, hanno arrestato per il reato di furto aggravato un 22enne di origini  rumene, residente a Lenola e già  sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Lo stesso deve scontare la pena residua di un anno e venti giorni di reclusione.