Fumata nera sul bilancio del Mof, la riunione viene sospesa e l’assemblea dei soci non decide. Da parte della Regione nessun passo indietro: esprimerà voto contrario al rendiconto del 2015. Una nota positiva comunque c’è, e la fa rilevare il sindaco di Fondi Salvatore De Meo a margine del faccia a faccia di mercoledì pomeriggio a Roma. Questa volta, infatti, la Regione in qualità di socio al 26% ha preso parte alla riunione schierando attorno al tavolo ben tre assessori le cui competenze rientrano nella gestione del Mercato ortofrutticolo di viale Piemonte. Il succo dell’assemblea, come riassunto dal sindaco De Meo prima della richiesta di sospensione dell’incontro, è che il Mof non può restare in questa situazione di incertezza.

L'articolo completo in edicola su Latina Oggi (31 marzo 2017)