Sarà il pontino Leonardo Valle, autore di Advanced Advisory, ad aprire il dibattito di questa sera - live su Facebook - organizzato dall'associazione veneta "Politica in formazione", fissato per le 20.30, moderato dal giornalista Enrico Scotton e a cui parteciperanno Renato Mason, segretario Cgia Mestre, Paolo Bizzotto, segretario Cisl Venezia.

Il pontino è stato scelto dall'organizzazione radicata in Veneto proprio per la sua pubblicazione, un'opera che riconosceva l'importanza della digitalizzazione - oltre che tutto un nuovo modo di intendere l'industria 4.0 - già prima dell'emergenza Coronavirus, una pandemia che ha dimostrato come la connettività e l'utilizzo del web sia diventata ormai una necessità per tutti.

"Un pezzo di Latina sbarca in veneto per affrontare i temi caldi di una Fase 2 che si prospetta difficile - dichiara Valle - ma allo stesso tempo ricca di opportunità per chi avrà la lungimiranza di coglierle. E nel libro sulla consulenza avanzata ci sono molti spunti utili, tratti anche da esperienze concrete di imprenditori pontini che hanno messo in cima alle priorità la ricerca e lo sviluppo di processi e prodotti in grado di accrescerne la competitività".

Leonardo Valle, il primo Advanced Advisor italiano, pontino d'adozione e autore del primo saggio incentrato sulla Quarta Rivoluzione Industriale, con tanto di certificazione a livello mondiale dal World Economic Forum, proprio dal titolo "Advanced Advisory", edito dalla Lab Dfg e uscito il 21 novembre scorso. Un saggio ricco, che tra le numerose case history analizzate, ne vanta alcune legate proprio al territorio pontino. 

L'appuntamento è fissato per le 20.30 sulla pagina Facebook di Politica In Formazione.