Sono state approvate modifiche al regolamento degli impianti sportivi. Questo vuol dire che per la gestione degli impianti saranno pubblicati dei bandi bandi.

Tra le novità: inclusione sociale: ogni società, per avere una ulteriore riduzione delle tariffe concessorie del 50%, dovrà avere almeno cinque bambini segnalati dai servizi sociali che non possono iscriversi per svariati motivi; questi ultimi avranno gratis l'iscrizione e il kit della società calcio femminile: oggi a Latina ci sono due squadre che non hanno un campo da gioco e quindi il comune si impegnerà per trovare un adeguato spazio di gioco;

 concessioni: da uno schema di 6 anni + 6 si passa ad uno che parte dai 6 anni e che può arrivare fino ai 20 anni; un'assegnazione di vent'anni potrà avvenire nel momento in cui, chi partecipa al bando, presenterà un progetto per fare un nuovo impianto con i fondi agevolati del Credito sportivo



--