Un impegno concreto a sostegno delle istituzioni scolastiche del litorale romano. Può configurarsi così quanto posto in essere dal Comitato di Croce Rossa Italiana di Anzio e Nettuno in occasione degli esami di maturità.

«Grazie alla convenzione stipulata a livelli nazionale con il ministero dell'Istruzione - ha spiegato Daniela Magliacca, responsabile della comunicazione per il Comitato -, i volontari e le infermiere volontarie del Comitato di Croce Rossa di Anzio e Nettuno si sono messi a disposizione per supportare il personale scolastico degli Istituti superiori del territorio che ne hanno fatto richiesta. Tutto ciò al fine di affrontare al meglio l' emergenza Coronavirus».

I volontari, nello specifico, supportando il personale scolastico, hanno controllato il regolare svolgimento dell'esame con la messa in pratica di tutte le direttive del ministero per la sicurezza. «Tra le attività preventive attuate dai volontari - ha concluso Magliacca - ci sono state la dimostrazione del corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e la corretta applicazione di tutte le misure contenitive del Covid».