Il vice sindaco di Fondi Beniamino Maschietto ha emanato nella giornata di ieri, mercoledì 1 Luglio, l'Ordinanza n°42 con cui si dispone la revoca dell'Ordinanza n° 22 del 16 marzo, ovvero la "chiusura di tutti i parchi, giardini e aree verdi aperti al pubblico, di proprietà comunale, con o senza recinzione, con divieto di ingresso e di stazionamento all'interno degli stessi" e pertanto il conseguente ripristino degli orari di apertura e chiusura dei parchi.

Il provvedimento è stato emanato in considerazione dell'evolversi della situazione epidemiologica e dell'emanazione dell'Ordinanza del Presidente della Regione Lazio n°Z00047 del 13 giugno in materia di igiene e sanità pubblica e di aggiornamento delle Linee Guida inerenti la riapertura delle attività economiche, produttive e sociali, con cui si dispone – tra l'altro – che nelle zone attrezzate con giochi per bambini, presenti all'interno di aree pubbliche e private, comprese quelle all'interno di strutture ricettive e commerciali, la mascherina di protezione delle vie aeree deve essere utilizzata da genitori, accompagnatori ed eventuale personale, e dai bambini e ragazzi sopra i 6 anni di età.

Rilevato che in questa fase dell'emergenza sanitaria si ritiene di poter consentire il ripristino degli orari di apertura e chiusura dei parchi cittadini, si è disposto altresì che l'accessibilità alle aree gioco resta condizionata all'applicazione delle "Linee guida Regionali" per aree gioco bambini, pertanto nel rispetto assoluto delle disposizioni anti-Covid. Pertanto gli Uffici del Comune di Fondi attendono da parte dei soggetti che hanno in gestione l'apertura delle aree verdi comunali specifiche comunicazioni relative all'applicazione delle suddette Linee guida, a seguito delle quali si procederà a rendere noti alla cittadinanza i giorni e gli orari di apertura delle aree suddette.