Celebrazioni all'aperto per la parrocchia di San Francesco a Fondi. L'amministrazione comunale ha deliberato infatti che il parroco, per tutto il mese di luglio e fino a settembre, potrà usare il chiostro di San Francesco per celebrare messa, visti i problemi strutturali al tetto già noti, e che saranno presto oggetto di lavori. Per ovvie ragioni di incolumità pubblica la struttura è stata da tempo chiusa temporaneamente, a questo si aggiungano i provvedimenti emanati in periodo di covid. E non è tutto.

La giunta ha concesso anche l'uso gratuito di Piazza Alcide De Gasperi per i giorni 15 e 16 Agosto prossimi, per la celebrazione all'aperto della Santa Messa serale dell'Assunzione di Maria e di San Rocco. Questo per compensare, almeno in parte, all'assenza della processione di una festa molto sentita, che quest'anno è stata sospesa. La parrocchia di San Francesco è tenuta, tra l'altro, al rispetto di tutte le prescrizioni previste dai decreti governativi e dai provvedimenti regionali per l'emergenza epidemiologica da Covid-19 e dovrà assicurare il distanziamento sociale, evitare il formarsi di assembramenti e ogni occasione di possibile contagio, nonché garantire la sanificazione dell'area, delle attrezzature e degli oggetti usati per le celebrazioni. Prescrizioni che avrebbe dovuto rispettare già all'interno. Con la celebrazione all'esterno di sicuro si potrà vivere il momento religoso con maggiore tranquillità.