Sono 36 le opere commissariate elencate nel piano di infrastrutture messo a punto dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture e collegato al decreto semplificazioni approvato la scorsa notte dal Governo Conte. Tra queste c'è anche l'Autostrada Roma-Latina che comprende al suo interno la Bretella di raccordo con l'A1 Cisterna - Valmontone. E' una notizia importante dal momento che queste opere prioritarie saranno realizzate attraverso un commissario straordinario e dunque con una procedura molto più celere rispetto al normale iter realizzativo. Attraverso specifici DPCM saranno nominati nei prossimi giorni i commissari che avranno il compito di cantierare le opere. 

Il decreto prevede che alcune opere pubbliche vengano sbloccate con una «corsia preferenziale» su ispirazione del cosiddetto «modello Genova», quello adottato per ricostruire in tempi rapidi il ponte Morandi crollato. L'autostrada Roma Latina e la Bretella con l'A1 sono tra queste.