"Oggi abbiamo aperto le nostre Scuole, con tanto orgoglio e tanta felicità. Abbiamo restituito alla popolazione scolastica il diritto di usufruire di quello che riteniamo sia l'obiettivo principale di uno Stato che fa il suo dovere, e cioè il Diritto allo Studio. Così come recita la nostra Costituzione". E' questo il commento del sindaco di Bassiano Domenico Guidi che oggi era presente per la riapertura dell'anno scolastico.

A differenza di altri centri, a Bassiano la riapertura non è slittata. Abbiamo incontrato tante difficoltà - prosegue Guidi -  in questo periodo di pandemia Covid 19, ma con la collaborazione di tutti, abbiamo avviato l'anno scolastico. Ci sono problemi? Si ce ne sono, a cominciare dall'organico che come tutti gli anni manca nei primi giorni di Scuola. Ma nonostante queste carenze, gli altri anni abbiamo iniziato lo stesso. E lo abbiamo fatto anche quest'anno. Le nostre Scuole hanno ampi spazi che sono stati ristrutturati, puliti e sanificati, e attrezzature sufficienti per consentire agli alunni di tornare a scuola con serenità.
Ringrazio tutte le persone che amano questa comunità che si sono prodigate per la buona riuscita dell'avvio delle lezioni. Buon anno scolastico a tutti".