Un incendio divora ettari di terreno nel centro urbano e lambisce le abitazioni, paura per i residenti in via Caltanissetta. Oggi pomeriggio infatti un rogo di vaste proporzioni si è sviluppato nell'area dietro i capannoni dell'ex Freddindustria e le fiamme, spinte dal vento, sono arrivate vicino ai palazzi di nuova edificazione che si trovano in fondo a via Caltanissetta, alcuni dei quali già completati e abitati.

Fortunatamente il pronto intervento dei vigili del fuoco, dei volontari dell'associazione di protezione civile Alfa di Aprilia (intervenuti con due mezzi) e dell'associazione Cb Rondine ha evitato guai peggiori permettendo di domare l'incendio, le operazione di spegnimento sono andate avanti per due ore e sono terminate per le ore 17.00.