Si è svolto ieri, presso l'Agora Padel, il GR Padel Indoor, il Capanno e il Numa Paddle, il primo Torneo di beneficenza "Charity Padel" evento organizzato dall'Associazione Minerva e dall'agora Padel. L'intero incasso raccolto, 2.250,00 euro più 200 euro donati dai proprietari del Numa Padel, verranno devoluti in beneficenza a favore della UOC di pediatria neonatologia dell'Ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Un torneo che vedeva la partecipazione delle categorie maschile e femminile.

I vincitori per la categoria maschile sono:

1° classificati: Giovanni D'Alessandro e Manuel Di Rita

2° classificati: Roberto Pomilia e Carlo Finestre

3° classificati: Daniel Mancini e Mirko Temporin

Per la categoria femminile:

1° classificate: Loredana Gavazzi e Maia Agovino

2° classificate Stefania Ungarelli e Noemi Vona

"Sono soddisfatta e molto orgogliosa del grande lavoro di squadra che siamo riusciti a fare anche questa volta – spiega il Presidente dell'associazione Minerva, Annalisa Muzio – anche perché la somma che siamo riusciti a mettere insieme sarà interamente devoluta al Reparto neonatologia del Goretti di Latina. Non posso non ringraziare tutti gli sponsor che hanno sostenuto l'iniziativa e tutte le persone che hanno partecipato attivamente all'organizzazione del torneo. Un ringraziamento in particolare va a Carlo e Paolo Finestra, Alessia La Monaca e Cristian Vitelli e poi a tutti i club partecipanti: il Gr Padel Indoor di Gianluca Arianna, il Numa Padel di Mario Pompili e Rita Ruzza e il Capanno di Piero Melaranci. Ancora una volta abbiamo dimostrato – conclude Annalisa Muzio – che il lavoro di squadra ripaga sempre. Un grazie anche a Donatella De Persis che ieri era presente per le premiazioni in rappresentanza dell'associazione Minerva".