Diciannove schede bianche su 19 presenti alla prima votazione per il nuovo presidente della Camera di Commercio unica Latina-Frosinone. E' l'esito della prima votazione avvenuta questa mattina nella sede della Curia di Latina. I componenti del Consiglio della Camera di Commercio sono 33 ma erano presenti solo in 19. Tra gli assenti  il presidente di Confcommercio Giovanni Acampora, in isolamento domiciliare per aver avuto contatti con una persona positiva al Coronavirus.  La seduta s'è aperta comunque con l'insediamento del Consiglio camerale e con il giuramento del consiglieri. Si è poi passati alle candidature per la presidenza e Turriziani ha proposto quella di Marcello Pigliacelli, il quale ha accettato pronunciando un breve discorso di intenti.  Si sono associati alla candidatura CNA e Federlazio. Poi Turriziani, su invito di Proia di CNA, aderisce all'invito di votare scheda bianca in segno di rispetto verso gli assenti. Anche gli Ambulanti si associano. 

Stesso esito anche alla seconda votazione:  ancora schede bianche. Il presidente non viene dunque eletto e si attenderà il ritorno dei componenti dell'assemblea che sono in isolamento a causa del Covid 19.