Il vescovo di Albano, monsignor Marcello Semeraro, neo Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi, sarà presto Cardinale. Lo ha annunciato oggi, durante l'Angelus in piazza San Pietro, Papa Francesco. Dopo l'importante nomina della settimana scorsa, dunque, ora arriva la "porpora" per il vescovo della Diocesi che racchiude quasi tutti i Castelli Romani e il litorale compreso tra Pomezia e Nettuno.

Nel prossimo Concistoro, dunque, Semeraro diventerà Cardinale e, vista la sua età, farà anche parte del Collegio degli elettori in caso di scelta di un nuovo Pontefice. Ancora ignoto, invece, il nome del suo successore quale vescovo di Albano.