Si è svolto nella mattinata odierna un incontro (telematico), promosso dall'Amministrazione comunale, per far fronte alla questione relativa all'emergenza idraulica che investe il territorio di Sabaudia in determinati periodi dell'anno con esondazioni ed allagamenti.

Il confronto, a cui hanno partecipato Sindaco, dirigente Area Vasta Tecnica e rappresentanti di Provincia, Consorzio di Bonifica ed Ente Parco Nazionale del Circeo, ha rappresentato l'occasione per concordare una programmazione di azioni sinergiche e condivise al fine di predisporre un piano puntale di verifiche ed interventi iniziando dalle aree più sensibili del territorio.

Le parti hanno quindi convenuto che, per far fronte alle situazioni di emergenza che vengono a crearsi nei momenti di frequenti piogge, è necessario procedere con un'azione congiunta che da un lato, mira ad accertare le criticità esistenti inerenti a canali e fossi nelle zone di campagna, e dall'altro a programmare opere ed interventi volti a risolvere il rischio idrogeologico. A tal fine si procederà alla sottoscrizione di un protocollo "pilota" nel quale verranno cristallizzate competenze e azioni di ogni Ente coinvolto.