E' iniziato oggi e proseguirà fino al 6 gennaio lo screening degli studenti del Comune di Fondi, chiamati a fare un tampone antigenico rapido prima del rientro a scuola. Questa mattina il presidio, un drive-in temporaneo allestito in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, ha aperto i battenti. Il maltempo non aiuta, ma medici e personale infermieristico con i militari della Cri hanno preso servizio e saranno presenti dalle 9 alle 16 ogni giorno fino al 6 gennaio compreso. Sul posto questa mattina a ringraziare il personale presente, il sindaco Beniamino Maschietto. Gli studenti che risulteranno positivi faranno il test molecolare.