Fioraio chiuso? Non ci sono più scuse. Almeno se vivi a Terracina, dove da qualche ora è comparso in pieno centro il distributore automatico di fiori. Proprio così, il contenitore, simile a tanti altri che forniscono snack, sigarette, caffè e via dicendo, è stato installato in via Roma, su iniziativa di un gestore di chiosco di fiori, ed è disponibile h24. 

A scoprirlo, la pagina Sei di Terracina se, sempre attentissima a quello che accade in città. Il suo post comparso su facebook ieri sera 31 gennaio ha riscosso un boom di like e condivisioni, con commenti tutti orientati al plauso generale.

Il fiore, insomma, fa sempre il suo effetto e in questo periodo di diradate relazioni sociali l'idea di potersi fermare a qualsiasi ora per acquistare dei fiori da regalare deve rappresentare un segno di grande speranza. Qualcuno può anche metterci un po' di malizia, e vedere in questo distributore un vero e proprio business incentrato sulle coppie clandestine. Come che sia, il fiore è uno dei regali più apprezzati in assoluto. E visto che oggi è ormai tutto "on demand", ben venga il distributore. Lunga vita.