La dea bendata fa tappa ad Aprilia, nel tabacchi di via Inghilterra 134 per l'esattezza, dove è stato centrato un "5" da 58.858 euro. La maxi vincita al Superenalotto è stata registrata sabato scorso, 30 gennaio, con una schedina che - come riporta agipronews - è stata convalidata proprio nel comune della provincia di Latina.

E mentre si festeggia ad Aprilia, si rincorre ancora il Jackpot che è salito a 100,6 milioni di euro, in palio domani nella prima estrazione di febbraio. È dallo scorso 7 luglio che non viene centrato un 6 e in quella data furono vinti 59,4 milioni di euro a Sassari. Nel Lazio è dal 2012 che non si centra la sestina: l'ultima volta ne furono realizzate due, una da 25,8 milioni nel maggio 2012 e una da 18,8 milioni ad agosto dello stesso anno.