C'è chi se la prende (giustamente) con la cattiva manutenzione delle strade e chi, invece, la prende con ironia. Come il cittadino di Monte San Biagio che, di fronte al vero e proprio nubifragio che si è abbattuto oggi sulla provincia, con un po' di impegno ha trasformato il sottopasso ferroviario, notoriamente colpito dagli allagamenti e (ironia della sorte) proprio in questi giorni interessato dai lavori di riparazione, quasi ultimati, nel set per immortalare una scenetta di pesca nel canale.

Non si può non sorridere perché, senza conoscere il luogo, nessuno sospetterebbe che non sia una vera scena di pesca sportiva. E infatti anche il vicesindaco Arcangelo Di Cola, che è anche l'autore del post con la foto, ci scherza. "Faccio mia questa foto scherzosa della situazione che si è creata stamani, per avvisare i pescatori che domani ( tempo permettendo) riprenderanno i lavori per il naturale defluire delle acque nel canale Sant'Antonio e che pertanto non sarà più possibile dedicarsi a questa nobile disciplina" scrive.