L'Agenzia europea del farmaco (Ema) ha dato la sua autorizzazione al vaccino monodose di Johnson & Johnson. A comunicarlo è la stessa agenzia su Twitter. L'Ema ha raccomandato di concedere un'autorizzazione all'immissione in commercio condizionata per Janssen, il vaccino di Johnson & Johnson a partire dai 18 anni.

«Questo è il primo vaccino che può essere usato come dose singola», ha ricordato la direttrice esecutiva dell'Ema Emer Cooke.

Lo studio clinico che dato il via libera all'autorizzazione è stato condotto su 44 mila persone tra Stati Uniti, Sud Africa e America Latina.  Lo studio ha rilevato un'efficacia del vaccino del 67%. Gli effetti collaterali nello studio sono risultati generalmente lievi o moderati e sono stati risolti entro un paio di giorni dalla vaccinazione.