"A giorni dal Comune di Latina sarà approvato il Pef, piano economico e finanziario. Sarà presentato lunedì 12 aprile in commissione Ambiente. Nel dettaglio sarà analizzato in seduta istituzionale, ma può essere anticipato che anche quest'anno non sono previsti aumenti sui costi di igiene urbana. Non è un dettaglio da poco perché questo dato si verifica applicando il piano industriale dell'azienda speciale e con l'avvio del porta a porta per 20mila cittadini: un'azienda dunque che si dimostra ancora una volta sana e controllata". Così in una nota Loretta Isotton, presidente commissione Ambiente del Comune di Latina.

"Negli ultimi giorni c'è stata qualche polemica sui tempi delle approvazioni e su Abc. Il consigliere Tassi avrebbe affermato – lo apprendiamo dalla stampa – che l'azienda speciale non sarebbe sufficientemente controllata dal Comune di Latina. LBC intende replicare a queste affermazioni perché infondate e soprattutto non corrispondenti alla realtà. Sì, c'è stato un ritardo nell'approvazione del previsionale ma esso è derivato dal fatto che non si poteva approvare con un CDA in proroga; così si è attesa la nuova nomina ed il relativo contratto. Il previsionale deve essere adottato nel mese di ottobre e poi inviato al Comune per l'approvazione in Consiglio: il 15 ottobre è stato chiesto di rinviare l'approvazione per via del CDA in proroga (poteva gestire solo affari correnti); inoltre il contratto era ancora in corso di elaborazione e dunque era difficile predisporre il documento di bilancio. Appena chiuso il contratto (11 marzo) il bilancio è stato approvato (12 marzo). Non va dimenticato, comunque, che l'emergenza covid ha messo un freno alle attività operative e amministrative in generale, non solo a Latina. Relativamente al consuntivo, è oggi in approvazione, senza alcun ritardo sulla tabella di marcia. Latina ora ha un servizio di igiene urbana qualificato e con gli strumenti giusti che possono finalmente alzare le percentuali di raccolta differenziata: ABC è un'azienda nata dalla volontà di questa amministrazione nel 2018 formalmente, ma ancora prima nella predisposizione e politicamente. Non un'invenzione dell'ultimo minuto per la campagna elettorale come sosterrebbe Tassi. Abc è patrimonio della nostra città, costruito su solide fondamenta e lo dimostra ogni giorno di più".