Matteo Ferrera è il nuovo presidente del consorzio Tre Colli, l'ente consortile che si trova nell'area tra Casalazzara e Campoleone. Le cariche sono state rinnovate, all'unanimità, la scorsa domenica 9 maggio durante l'assemblea ordinaria, che ha registrato una notevole partecipazione. L'operazione è stata portata avanti nel pieno rispetto delle normative Anticovid. Il nuovo presidente Ferrera sarà affiancato nella sua attività da Pio Ciullo come vice presidente e dal Consiglio Direttivo, che sarà composto da Patalocchi (vice presidente uscente), Omar Sharif, Rucco, Modesti e Bocchetta. Per il collegio sindacale sono stati riconfermati Morgese, Di Napoli, Galli. Riconfermata come Segretaria Tremontini.

«E' con onore e senso profondo di responsabilità - il primo commento di Ferrera - che prendo in carico questo importante ruolo all'interno del Consorzio. Molte le sfide che ci attendono nell'immediato e nel futuro. Ringrazio tutti per la fiducia. A nome di tutto il Consorzio desidero poi ringraziare sentitamente il presidente uscente, Luciano Pace per il prezioso ed encomiabile servizio che ha reso alla comunità in questi anni con grande umanità, passione e serietà e il vice presidente uscente del Consorzio Luigi Patalocchi per l'impegno rivolto alla comunità».