Prosegue il processo organizzativo della "CLAAI Assimprese", l'Associazione di categoria dell'artigianato e delle piccole imprese locali.

Giovedì 27 maggio è stata costituita la "Categoria dei Pubblici Esercizi" aderenti alla "CLAAI Assimprese Lazio Sud" con la designazione di Italo Di Cocco, storico imprenditore di Latina, alla presidenza. Italo Di Cocco è anche stato designato referente per lo sviluppo associativo.

La presentazione si è svolta nella prestigiosa cornice di "Villa Patrizia" a Latina, con la partecipazione dei Quadri dell'Associazione con l'Assessore alle Attività Produttive Simona Lepori, il presidente della Provincia Carlo Medici ed i rappresentanti della stampa locale nel rispetto delle prescrizioni sanitarie anti-covid.

 

Italo Di Cocco, neo Presidente della Categoria Pubblici Esercizi, ha dichiarato che "sarà essenziale offrire agli esercizi associati nuove opportunità di business e di caratterizzare l'Associazione non solo come portatrice di interessi sindacali ma anche come nuove opportunità commerciali, aiutandole a riprendersi dopo questi momenti estremamente difficili a causa del Covid e non solo". Italo Di Cocco ha poi comunicato l'iniziativa della "costituzione, in seno alla CLAAI Assimprese, dell'Associazione di scopo "Imprenditori HORECA Lazio Sud" come strumento operativo di settore."

 

"La CLAAI Assimprese, ha evidenziato Ivan Simeone, Direttore dell'Associazione, è una giovane realtà locale della rappresentanza degli interessi diffusi delle attività e piccole imprese locali, che guarda ad un'azione sinergica e ad una visione collaborativa verso tutti i soggetti associativi e sindacali. Dinanzi a questo momento di difficoltà economica, solo facendo rete ed operando con una comune visione e progettualità, si potranno avviare quei processi necessari per la ripresa locale. L'adesione alla CLAAI di un autorevole imprenditore quale è l'amico Italo Di Cocco, è un valore aggiunto per la nostra Organizzazione e per tutto il comparto dei pubblici esercizi e lo ringraziamo - conclude Ivan Simeone- per aver deciso di impegnarsi con la nostra realtà associativa."