Il presidente della Provincia Carlo Medici ha firmato oggi il decreto di approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica dell'intervento di manutenzione straordinaria con sostituzione dell'impalcato esistente con opere di adeguamento sismico delle pile esistenti del Ponte sul fiume Garigliano di collegamento tra la Strada provinciale Maiano e la Strada provinciale Lauro-Castelforte-Minturno. L'intervento in questione è stato inserito nel Piano triennale delle opere pubbliche dell'ente e a breve sarà bandita la gara per la progettazione che sarà affidata entro la fine di agosto ed è il risultato di un'azione sinergica con la Provincia di Caserta il cui presidente Giorgio Magliocca ha sottoscritto con quello della provincia di Latina un accordo di programma e con il Comune di Castelforte guidato dal sindaco Giancarlo Cardillo.

L'importo complessivo dei lavori ammonta a quasi un milione e mezzo di euro. Tecnicamente l'intervento prevede la sostituzione dell'impalcato e la manutenzione straordinaria delle pile e delle spalle. Si è scelto di non utilizzare un ponte a noleggio prefabbricato sia in considerazione della possibilità di mantenere spalle e pile, sia in considerazione oltre che della duplicazione dei costi, anche dei tempi necessari per l'ottenimento dei pareri per entrambi i procedimenti. Ogni provincia stanzierà circa 1 milione di euro Ciascuno dei due enti si assumerà poi l'onere della manutenzione del ponte e di tutte le sue parti per la quota parte ricadente nel territorio di competenza, fissata convenzionalmente al 50%. Così come previsto dall'accordo di programma la Provincia di Latina ha assunto il compito di provvedere alle fasi progettuali e di gara, compito che sta portando avanti in tempi rapidi.

"Si tratta di un'opera importante per il territorio pontino e per quello della provincia di Caserta con la quale è stato firmato un accordo di programma- sottolinea il presidente della Provincia Carlo Medici – ed è motivo di grande soddisfazione per questo ente avere portato avanti l'iter in maniera celere rendendo possibile la realizzazione dell'opera in tempi veloci".

"Questa è la dimostrazione concreta – aggiunge il sindaco di Castelforte Giancarlo Cardillo -  di come la politica possa coniugarsi con una efficiente amministrazione. Siamo riusciti a fornire risposte reali ai cittadini del nostro territorio risolvendo una situazione di grande disagio. Ora la realizzazione del progetto è davvero a portata di mano".