Da domani nella biblioteca comunale Manzù di Aprilia e alla rassegna Cinema sotto le stelle l'ingresso sarà consentito solo ai possessori di Green Pass. Ad informarlo è il Comune di Aprilia  che, in ottemperanza a quanto disposto dal Decreto Legge del 23 luglio, a partire da domani (6 agosto 2021) l'accesso alla Biblioteca comunale "Manzù" sarà consentito esclusivamente alle persone munite di Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) in corso di validità, da esibire al personale all'ingresso unitamente al documento di identità.

Il Green Pass sarà anche richiesto per accedere alle aree in cui verranno proiettati i film previsti dal calendario dell'iniziativa Cinema sotto le stelle, a partire da sabato 7 agosto. Il Comune ricorda che le certificazioni ammesse (in formato digitale o cartaceo) attestano una delle seguenti condizioni: Essersi sottoposti alla vaccinazione anti Covid-19: in particolare, il certificato è valido a partire dal 15esimo giorno dopo aver ricevuto la prima dose e – per i vaccini che prevedono due dosi – per i 9 mesi seguenti alla seconda dose del vaccino anti-Covid-19; essere risultati negativi al test molecolare o antigenico rapido effettuato nelle ultime 48 ore; essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi: il certificato è valido per coloro che hanno contratto il virus e sono risultati guariti, per 6 mesi dalla certificazione di guarigione. La certificazione verde Covid-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica. Le misure organizzative di prevenzione del Covid 19, per l'accesso alla biblioteca comunale "G. Manzù", sono state aggiornate secondo quanto previsto dal Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021.