Si è conclusa nelle scorse settimane l'indagine di Customer satisfaction realizzata dal settore Risorse umane della Provincia mirata a misurare la qualità dei servizi offerti attraverso il gradimento degli utenti.

La rilevazione per il cittadino era volta a raccogliere la valutazione sui servizi offerti dalla Provincia: il sondaggio è stato effettuato dal 15/03/2021 al 25/05/2021 tramite la compilazione da parte degli utenti di un questionario online installato sul sito istituzionale dell'ente ed anche attraverso la somministrazione dello stesso in forma cartacea presso i locali di front-office dell'URP.

Al cittadino-utente, come al dipendente, è stato chiesto di esprimere la propria valutazione attraverso una scala sempre identica che impiega 5 classi in ordine crescente rappresentate da stelle. L'analisi complessiva delle domande mostra che tutti gli aspetti presentano un giudizio medio superiore alla soglia del 4 confermando una valutazione positiva da parte dei cittadini partecipanti all'indagine sugli ambiti oggetto di esame. I quesiti riguardavano l'accessibilità al settore; la competenza e la professionalità del personale; i tempi dell'istruttoria; la snellezza delle procedure; la chiarezza della modulistica; adeguatezza e facilità di accesso agli uffici oltre ad uno spazio per suggerimenti e consigli.

 L'indagine di Customer satisfaction  è stata effettuata mediante somministrazione di questionari anonimi e i dati raccolti verranno trattati esclusivamente in forma aggregata.

"I risultati di questa indagine  – sottolinea il presidente della Provincia Carlo Medici – sono buoni e dimostrano come questo ente riesca ad interagire con i cittadini, fruitori dei servizi che eroga, utilizzando gli strumenti a disposizione nell'ambito delle politiche di ascolto e partecipazione. Le informazioni provenienti dall'indagine svolta sono fondamentali per identificare le cause che ostacolano la soddisfazione dei clienti allo scopo di individuare strategie di miglioramento della qualità dei servizi in funzione di una maggiore soddisfazione degli utenti".