È stato un risveglio decisamente frizzante quello di tanti residenti sui paesi Lepini. Insieme alle temperature sensibilmente più pungenti rispetto ai giorni scorsi, tra uno scroscio di pioggia e l'altro, hanno potuto intravedere le montagne finalmente imbiancate.

La Semprevisa è innevata fino a metà e anche tutte le altre cime al confine non la provincia romana risultano bianche. Lo stesso accade sul versante ciociaro. A Campo Staffi ci sono trenta centimetri a terra con gli impianti pronti così ad aprire