Anche un fiore può portare sollievo a chi soffre. Confagricoltura Latina partecipa oggi, domenica 29 maggio, alle iniziative per la "Giornata Nazionale del Sollievo 2022 – Sollievo dal dolore: attenzione e cura", promossa dal Ministero della Salute, dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e dalla Fondazione "Gigi Ghirotti".

L'organizzazione agricola pontina distribuirà oltre 1500 rose multicolori: rosse, gialle e bianche, tra le più pregiate sul mercato, generosamente donate dai floricoltori che fanno riferimento all'associazione. "Si tratta – spiega il presidente di Confagricoltura Latina, Luigi Niccolini – di un piccolo gesto per simboleggiare la vicinanza della nostra organizzazione agricola verso chi soffre proprio, tra l'altro, nel mese dedicato alla rosa. Un contributo simbolico che Confagricoltura Latina ha voluto dare ad una manifestazione nazionale di grande valore".

La "Giornata Nazionale del Sollievo 2022 – Sollievo dal dolore: attenzione e cura", giunta alla XXI edizione, come richiamato dalla direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 maggio 2001, è un evento finalizzato a "promuovere e testimoniare, attraverso idonea informazione e tramite iniziative di sensibilizzazione e solidarietà, la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale in favore di tutti coloro che stanno ultimando il loro percorso vitale, non potendo più giovarsi di cure destinate alla guarigione".