Il sindacato Confail si conferma tra le realtà sindacali più solide e in crescita della provincia di Latina. L'ultimo successo, con un risultato tra i migliori in Italia, è stato raggiunto presso lo stabilimento Janssen di Latina, del gruppo Johnson & Johnson dove la Confail ha ottenuto il 70% circa dei voti, conquistando in proporzione ben 9 Rsu su 13 nello stabilimento di Latina. Gli eletti sono Massimo Margagliano, Corbi, Petitti, Pasetto,Rinaldo Aquilani, Marangon e Giudetti.

«Un risultato per noi enorme - afferma il segretario nazionale della Confail, Gianni Chiarato - Aver ottenuto la maggioranza assoluta degli eletti per il nuovo mandato interno dei lavoratori dell'azienda con ben 9 RSU costituisce un risultato eccezionale. Questo dimostra la bontà del lavoro svolto in questi anni dalla nostra squadra che ottiene successi e cresce costantemente in ogni azienda del territorio, in particolare nel settore chimico-farmaceutico. È la dimostrazione che il nostro modo di fare sindacato, sempre vicino ai lavoratori e attento davvero alle loro esigenze, paga in termini di fiducia. La crescita di Confail è contagiosa e oggi siamo il primo sindacato anche alla Janssen. Grande merito - prosegue Gianni Chiarato - va dato anche al segretario provinciale di Confail Mauro Battisti e al direttivo Provinciale che hanno costruito in questi anni un team vincente fatto di sindacalisti che si mettono al servizio dei lavoratori, con lealtà e trasparenza. La capacità che abbiamo di interpretare le esigenze dei lavoratori in uno scenario complesso e in continua evoluzione come quello del comparto chimico farmaceutico della provincia di Latina, viene evidentemente premiata dalla fiducia dei lavoratori. E posso assicurare che non è finita qui».