"Bisogna limitare e meglio regolamentare l'uso dei monopattini elettrici in città E soprattutto prevedere il divieto di circolazione nella Zona a traffico limitato". Lo afferma il consigliere comunale e portavoce comunale di Fratelli d'Italia Gianluca Di Cocco che annuncia di voler portare il caso all'attenzione della commissione Trasporti del Comune.

"C'è un utilizzo spesso selvaggio e non controllato dei monopattini. Stanno diventando seriamente pericolosi soprattutto nelle zone a passaggio pedonale come è il centro di Latina e piazza del Popolo in particolare. In più di un'occasione mi è capitato anche personalmente di notare come il loro transito abbia rischiato di arrecare danni a pedoni o addirittura a mamme coi bambini nel passeggino. Bisogna mettere un freno immediato e proibire l'ingresso nella Ztl o meglio nell'isola pedonale, visto che questo è al momento il centro. E dunque dovrebbero transitarvi solo i pedoni. Altro aspetto da migliorare e dunque sul quale intervenire è quello della sosta dei monopattini, spesso fermi o abbandonati sui marciapiedi, diventando una ulteriore barriera architettonica per i disabili. Purtroppo questa maggioranza e questa amministrazione si sono dimostrate poco sensibili al tema delle barriere architettoniche e dei diritti dei disabili, ma non mi stancherò di combattere affinché si cambi indirizzo. Chi gestisce il noleggio dei monopattini deve garantire anche un maggiore intervento di rimozione e riposizionamento degli stessi, evitando che diventino intralcio per i cittadini".