Dal prossimo 7 novembre saranno avviati gli interventi, da parte di Anas, prodromici ai lavori di demolizione e ricostruzione del ponte "Badino" lungo la strada statale 148"Pontina".

L'avvio degli interventi è stato condiviso nel corso del tavolo tecnico tenutosi nella Prefettura di Latina.

L 'intervento, che rientra nell'ambito del piano di potenziamento e riqualificazione per la strada statale 148 "Pontina", presentato da Anas lo scorso 29 aprile 2021, ha l'obiettivo di innalzare ulteriormente i livelli di sicurezza dell'arteria interessata da elevati flussi di traffico sia in entrata che in uscita dalla Capitale.

I lavori per un investimento pari a 4,5 milioni di euro, prevedono la completa demolizione dell'attuale impalcato in calcestruzzo armato e il suo rifacimento con una struttura mista acciaio – calcestruzzo, con la ricostruzione delle spalle ed interventi volti al rinforzo delle pile.

Per tutta la durata dei lavori, la cui fine è prevista per la fine di maggio 2023, sarà interdetto il transito sul ponte ed il traffico potrà utilizzare la "migliara 53" per poi ricongiungersi con la SS7 "Appia" all'altezza di Terracina.