Il vescovo di Latina-Terracina-Sezze-Privern o Mariano Crociata, anche a nome del clero e della chiesa diocesana, desidera esprimere le proprie felicitazioni e il caloroso augurio a mons. Giovanni Checchinato per l'elezione ad Arcivescovo metropolita di Cosenza, comunicata oggi dalla Santa Sede.

Monsignor Checchinato, finora vescovo di San Severo (Foggia), è originario del clero di Latina. In diocesi ha ricoperto vari incarichi negli Uffici pastorali diocesani e nelle parrocchie, senza dimenticare la decennale esperienza come Rettore del Seminario interdiocesano di Anagni, trovando sempre apprezzamento nelle comunità ecclesiali in cui ha prestato il suo ministero, fino alla sua elezione a Vescovo nel 2017.

Al neoeletto Arcivescovo di Cosenza vogliamo far giungere la nostra preghiera per il nuovo servizio episcopale che svolgerà in terra bruzia, affidandolo all'intercessione della Madonna del Pilerio, lì venerata, e di santa Maria Goretti, patrona di Latina e dell'Agro Pontino.