Il sindaco di Aprilia, Antonio Terra, risponde a tono alle critiche ricevute dai commercianti per l'organizzazione degli eventi natalizi e difende a spada tratta la scelta di installare la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Roma. La decisione di creare un'isola pedonale nel "cuore" della città fino al 6 gennaio è stata infatti duramente contestata da Aprilia Commercio, che chiedeva di collocare la pista nel parco Falcone Borsellino in via dei Mille: secondo l'associazione di categoria la "sottrazione" di parcheggi in piazza Roma potrebbe nuocere allo shopping natalizio e danneggiare i negozi che si trovano in piazza Roma e nelle vie limitrofi, favorendo i centri commerciali.
Un ragionamento che non convince appieno il primo cittadino, che rivendica la scelta di chiudere il centro storico per organizzare degli eventi natalizi che porteranno tanti cittadini in piazza Roma, soprattutto durante i giorni festivi e pre-festivi. «Ogni volta che organizziamo qualche attività in centro tornano puntuali una serie di critiche rispetto alla chiusura della piazza. Noi però siamo convinti - spiega il sindaco Terra - che quando ci sono momenti di questo tipo è giusto svolgere le attività più belle del Natale Apriliano nel cuore della città, negli altri Comuni le piste di pattinaggio sul ghiaccio non si vedono in periferia ma in centro».
Il sindaco inoltre è convinto che la chiusura del centro cittadino non comporti problemi di parcheggio per gli automobilisti, sottolineando anzi come l'isola pedonale possa essere un incentivo per riscoprire la mobilità sostenibile. «Questa città - continua - non ha certo problemi di parcheggio, mi pare che lungo via dei Lauri e nelle altre strade principali ci siano molti spazi dove lasciare le vetture. Il problema di un'amministrazione comunale non può essere l'impossibilità per alcuni di parcheggiare sotto casa o vicino a un negozio per alcuni giorni all'anno; anzi in questo caso invito tutti a trovare un posto auto a pochissima distanza, ce ne sono tanti in città, e poi a farsi una passeggiata».
Infine il primo cittadino replica agli attacchi del consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Matteo Grammatico, che aveva invitato l'assessore alle Attività Produttive a visitare i Comuni limitrofi per recepire idee e suggerimenti su come organizzare gli eventi natalizi. «Mi sembra che le iniziative che abbiamo messo in piedi stiamo riscuotendo grande successo, in questi giorni la piazza è frequentata anche di sera. Inoltre - conclude Terra - la pista di pattinaggio è stata installate nelle piazze del centro sia a Latina che l'anno scorso ad Anzio».