Vent'anni di attività per Acqualatina spa che, dal 2002, è gestore del servizio idrico nel territorio dell'Ato4-Lazio Meridionale. In occasione di questa ricorrenza, la Società ha sancito ufficialmente la nuova fase del percorso gestionale in atto e i valori fondanti di questo nuovo corso aziendale, attraverso la presentazione di un nuovo logo societario.

«Sono trascorsi 20 anni dal 2002, anno che ci ha visto assumere il ruolo di gestori di un servizio pubblico così essenziale come quello idrico. E oggi ho il piacere di presiedere una squadra che, da così tanto tempo, risponde con professionalità alle esigenze dei cittadini di questo territorio, affrontando con impegno grandi sfide quotidiane.» Afferma il Presidente Lauriola «Intendo, dunque, ringraziare ogni professionista della nostra Società, è grazie a loro se abbiamo vinto tante sfide e se affronteremo con forza quelle che ci aspettano. Ora, infatti, ci troviamo in un momento importante della gestione, che guarda al domani e che fa tesoro di questi anni di esperienza per avere una forte spinta verso il futuro, un futuro che fonda su 3 parole chiave: sostenibilità, innovazione e centralità della persona.»

L'AD Lombardi: «Quella che sanciamo ufficialmente oggi è la nuova fase di un corso gestionale iniziato da tempo. Un percorso avviato grazie a nuovi servizi digitali per ogni fascia di utenza, a un nuovo sportello centrale, a un servizio di live chat online, a una innovativa control room per il monitoraggio in tempo reale di impianti, reti e squadre, così come a un articolato e imponente piano di resilienza dell'intero sistema idrico su tutto il territorio e a nuove tecnologie che permettono cantieri senza scavi, ispezioni del terreno con droni, termocamere e satelliti. Un percorso che si muove, di fatto, sempre più verso l'open innovation e verso un approccio sistemico, per il passaggio definitivo da una gestione emergenziale a una di tipo predittivo.»

«All'interno di questa nuova fase della Società, il logo di Acqualatina si pone come simbolo del passaggio dalla mission al purpose.» Dichiara la Responsabile Comunicazione, Loredana Leccese. «La nuova immagine rappresenta l'evoluzione della Società da gestore di un servizio pubblico essenziale, come quello idrico, a un ruolo più ampio, quale attore strategico e consapevole della tutela dell'ambiente, che ha come obiettivo quello di migliorare il quotidiano dei nostri concittadini.»

Il logo è composto da una goccia d'acqua e da una foglia stilizzate, poste fianco a fianco, con sfumature di colore che vanno dall'azzurro al verde.

«Per celebrare il nostro ventennale» aggiunge Loredana Leccese «abbiamo pensato a un video che ponesse al centro la nostra risorsa più preziosa, le nostre persone, con un linguaggio nuovo ed empatico con il quale desideriamo porci sempre più al fianco dei nostri concittadini.»

In occasione del ventennale, il Presidente ha consegnato un riconoscimento simbolico al collaboratore con il cartellino più storico: Antonio Raponi.