È stato approvato dal MIPAAF il finanziamento per il Progetto Esecutivo relativo al miglioramento funzionale del comprensorio irriguo della Centrale Sisto nei comuni di Sabaudia, San Felice Circeo e Terracina, per un importo di oltre 4 milioni e mezzo di €.

Il progetto, come indicato dalle linee guida del Mipaaf, si propone di realizzare interventi finalizzati alla quantificazione dei volumi idrici utilizzati in irrigazione e alla riduzione dei consumi.
La rete irrigua non sarà modificata ma, con gli interventi previsti, sarà possibile ridurre le perdite, misurare i volumi e le portate consegnate all'utenza, migliorare il sistema di gestione dei volumi immessi in rete sviluppare bilanci idrici monitorando l'andamento delle perdite nel tempo ed individuare con maggiore celerità le rotture, nonché consentire una corretta manutenzione della rete.

Da un punto di vista tecnico le azioni d'intervento prevedono la sostituzione ed il ripristino di n. 53 sezionamenti principali, l'installazione di misuratori di portata per effettuare bilanci idrici, di numerosi idrocontatori automatizzati alle utenze, così come l'installazione di un sistema di telecontrollo con tecnologie di comunicazione RADIO per la telelettura dei volumi di acqua utilizzati.

Con questo progetto il Consorzio, sulla scorta delle esperienze registrate in altri distretti irrigui, prevede un risparmio idrico potenziale superiore al 50%.

I lavori dovranno concludersi entro il 2026 ma le procedure di gara saranno avviate i primi mesi del 2023 per concludersi nell'arco di circa due anni..