"Abbiamo saputo della pista di pattinaggio e siano arrivati a Sabaudia in comitiva da Priverno. È stata una bella giornata di sole, ci siano diverti tantissimo. Complimenti". Così hanno commentato quattro ragazzi che, domenica scorsa, avevano appena terminato di pattinare sul ghiaccio. E' quanto fanno sapere con una nota dal Comune di Sabaudia per un primo bilancio sulle attività previste per il Natale nella città delle dune. 

"Siamo soddisfatti di quello che abbiamo messo in campo per quest'anno, ma lo consideriamo un punto di partenza e non di arrivo. Così come per gli eventi estivi ai quali stiamo già pensando di organizzare per fare trascorrere mesi indimenticabili a turisti e cittadini. Tutto, ovviamente, finalizzato a creare un indotto che possa avere ricadute economiche su tutto il territorio. Il nostro obiettivo è riportare turisti in una Città che deve tornare ad essere il fiore all'occhiello del litorale pontino". Questo il commento del vice sindaco, nonché assessore al turismo, Giovanni Secci.

"Quanto organizzato per gli eventi natalizi è frutto della sinergia tra attività produttive e turismo. Abbiamo in mente grandi eventi anche per i prossimi mesi. Destagionalizzare il turismo è il nostro obiettivo perché siamo convinti che sia la soluzione per la crescita della Città". Così il consigliere Giovanni Pietro Fogli, delegato alle attività produttive e capogruppo di Forza Italia.