Nel primo pomeriggio di oggi, una rappresentanza del 70° Stormo di Latina composta da tutte le categorie del personale dell'Aeronautica Militare, si è recata presso l'importante nosocomio pontino per la consegna di libri e giocattoli ai bambini, che in questi giorni di festa, sono ricoverati presso la struttura ospedaliera.

Il Comandante del 70° Stormo, Colonnello Pilota Giuseppe Bellomo, ha sottolineato come gli uomini e le donne dello Stormo in questi giorni di festa non hanno dimenticato i più deboli, i più bisognosi e in modo particolare i più piccoli pazienti ricoverati presso l'ospedale di Latina.

Il Primario del Reparto di Pediatria, Dottor Riccardo Lubrano, ha accolto con gioia la lodevole iniziativa ed ha ringraziato il personale dell'Aeronautica Militare, da sempre impegnata in iniziative di solidarietà, per aver donato un sorriso ai piccoli degenti ed avergli permesso, per qualche ora, di distrarsi e vivere con gioia la magia del Natale.

Il personale del 70° Stormo ha infine consegnato dei pandori e panettoni alle famiglie dei pazienti neonati "quale segno tangibile di empatica vicinanza dell'Aeronautica Militare ai piccoli degenti e ai loro cari, nell'approssimarsi del Santo Natale", ha sottolineato il Colonnello Bellomo.

Il 70° Stormo è posto alle dipendenze del Comando Scuole dell'Aeronautica Militare e 3a Regione Aerea con sede a Bari e da oltre sessant'anni assolve ai compiti istituzionali di selezionare ed addestrare i futuri piloti militari dell'Aeronautica Militare, delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, nonché cadetti di altre Nazioni. La Scuola di Volo pontina ha rilasciato, sino ad oggi, oltre 15.000 brevetti di pilotaggio, realizzando un totale di circa 500.000 ore di volo.