Consorzio di bonifica Lazio Sud Ovest, stabilizzati a tempo indeterminato altri cinque dipendenti.

Soddisfatto Islam Kotb della Fai Cisl di Latina "In sei mesi stabilizzati a tempo indeterminato complessivamente 27 dipendenti, strada giusta per rendere il Consorzio un ente efficiente e dinamico".

"Come FAI CISL di Latina ci sentiamo di fare a quest'amministrazione un'ulteriore plauso per la gestione lungimirante della struttura e delle sue professionalità," ha affermato il Segretario Generale della FAI CISL di Latina, Islam Kotb, "in una fase storica in cui si parla di crisi e licenziamenti, essere convocati per parlare di ulteriori stabilizzazioni, ci conferma che la Presidenza di Lino Conti, e tutta l'amministrazione dell'ente, ha intrapreso, in confronto al passato, un drastico cambio passo. In appena sei mesi di amministrazione, oltre ad essere stati convocati in maniera sempre più costante e costruttiva - ha concluso il sindacalista - abbiamo visto stabilizzare a tempo indeterminato complessivamente 27 dipendenti dell'ente. Questa per la FAI CISL è la strada giusta per rendere il Consorzio un ente efficiente e dinamico, garantendo così, per la nostra provincia, la prevenzione e la tutela adeguata per il contrasto al dissesto idrogeologico e alla desertificazione, in una fase storico in cui il cambiamento climatico e le emergenze ambientali sono ormai cosa all'ordine del giorno".