L' arrivo del nuovo anno oggi a Gaeta è stato celebrato ancora una volta, alle ore 12, in modo gioioso con il tradizionale "Tuffo nel nuovo anno", appuntamento che è giunto alla quindicesima edizione. Come da tradizione, la mattina del 1° gennaio, si è ripetuto lo spettacolo degli intrepidi del primo tuffo dell'anno che ogni volta richiama sulla spiaggia centinaia di spettatori e sempre più appassionati che decidono di sfidare le onde e il freddo. Anche se quest' anno l' evento, che si è svolto presso lo stabilimento balneare "Viareggio" ha potuto godere di condizioni climatiche ideali.

Una vera e propria carezza nelle acque di Serapo per uomini, donne e ragazzi, tra cui molti veterani del mare d' inverno, impazienti di salutare il nuovo anno con un bel bagno di gruppo. In 150 circa non si sono fatti scappare l'occasione, quest'anno favorita da temperature tutt'altro che proibitive.